Ambiente e uso sostenibile delle risorse naturali : partecipa al Dialogo con il Commissario Potočnik

Segui l’evento in streaming e twitta la tua domanda con hashtag #EUdeb8

Il prossimo 5 aprile si svolgerà a Pisa la quarta tappa dell’Anno europeo dei cittadini e sarà l’occasione per discutere di quanto più importante per la nostra esistenza : ambiente, aria, acqua, rifiuti, suolo e consumo sostenibile.


La popolazione mondiale aumenta costantemente mentre le risorse naturali come l’acqua, l’aria, un ambiente sano e vivibile sono sempre più scarse. È un problema che riguarda da vicino il continente europeo, e l’Unione europea ha da tempo elaborato una strategia integrata per l’uso efficiente delle risorse.

Per mettere a fuoco queste esigenze concrete nei confronti dell’Unione europea e per confrontarsi con i cittadini e le autorità locali, il Commissario europeo all’Ambiente Janez Potočnik sarà a Pisa il prossimo 5 aprile per il quarto incontro tematico della serie Dialogo con i cittadini. L’iniziativa è promossa dalla Commissione europea in diverse città europee e italiane con l’obiettivo di instaurare con i cittadini un dibattito diretto e senza filtri sulle politiche dell’Unione europea e sul futuro dell’Europa, in occasione dell’Anno europeo dei cittadini e in previsione delle elezioni europee del 2014.

L’evento, che oltre a quella del Commissario Potočnik vedrà la partecipazione del Sindaco della città toscana, Marco Filippeschi, sì svolgerà a partire dalle ore 9:30 presso la Stazione Leopolda in piazza Guerrazzi 11 a Pisa. A moderare il dialogo sarà il giornalista e conduttore radiofonico Federico Taddia.

Per facilitare la partecipazione, chiunque potrà seguire l’evento in diretta streaming su : http://webcast.ec.europa.eu/eutv/portal/citizendialogue-pisa_050413 e porre le proprie domande al Commissario via Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8.

GIF - 38.4 ko

L’iniziativa di dialoghi con i cittadini si sta svolgendo contemporaneamente in tutti i 27 Stati membri dell’UE, su iniziativa della vicepresidente della Commissione Viviane Reding, responsabile tra l’altro per le questioni attinenti alla cittadinanza europea. Il quinto incontro sarà a Milano il 7 giugno prossimo con la Commissaria Connie Hedegaard, responsabile per il clima.

I temi sono stati scelti in base alle indicazioni provenienti da un recente sondaggio effettuato per conto della Rappresentanza sulle principali preoccupazioni e richieste degli italiani. Ciascuno di questi eventi-dibattito offre ai cittadini l’occasione di dire la loro sulle competenze, sulle politiche, sulle attese e sulle proposte dell’UE. I dibattiti e i loro esiti confluiranno in un incontro a livello europeo aperto a tutti - con la partecipazione della vicepresidente della Commissione Viviane Reding - per cercare di trarre tutti insieme le conclusioni da questo confronto su diritti e aspettative dei cittadini dell’Europa del futuro.

Per maggiori informazioni consulta anche il sito web della Rappresentanza in Italia della Commissione europea


reagir   Imprimer   envoyer par mail   Auteurs
Espace réactions ()

Commissione europea
Il 21 febbraio la Commissaria Cecilia Malmström risponderà alle domande e interrogativi sull’Europa di coloro che parteciperanno anche (...)

Auteurs

Roberta PICCHI

Roberta Picchi, laureata in editoria e giornalismo presso l’università Tor Vergata. Ha collaborato con il webmagazine West, Welfare, Society and Territory. Caporedattrice dell’Eurosblog « L’Europa @ Tor Vergata (...)
  I più letti I più commentati
Da un mese | Da sempre
Ci twittano
Facebook
A un anno dall’istituzione dell’European Cybercrime Centre, ritieni che la criminalità informatica in Europa venga combattuta con strumenti adeguati?

I blog georgafici e tematici del gruppo Euros du Village
FSE: €2,9mld per l'occupazione in Francia
di Vanessa Piacenti
19 novembre 2014

Parte il prossimo 30 novembre una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è quello di rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Tutti possono interagire con i dibattiti su Twitter, utilizzando l’hashtag #dialogocittadini.

Dibattito sul futuro dell’Europa

Politica
Economia
Società e media
Sviluppo sostenibile
Affari interni
Affari esteri
Istituzioni e Bruxelles
Italia
UE 28
L’altra Europa
Mondo
© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France