Il Vicepresidente Tajani a Roma per dialogare con i cittadini di impresa ed imprenditoria

Twitta la tua domanda con hashtag #EUdeb8

Che futuro per l’Europa ? Quale Europa vogliamo ? Cosa può fare Bruxelles per combattere la crisi e dare risposte concrete agli interrogativi sull’economia reale, sul sostegno alle imprese, sull’occupazione ? Sono una parte delle domande che saranno al cento del terzo appuntamento dei « Dialoghi con i cittadini », promossi dalla Commissione europea in occasione dell’Anno europeo dei cittadini.


Il prossimo 18 marzo a Roma il vicepresidente della Commissione europea responsabile per l’Impresa e l’imprenditoria, Antonio Tajani, incontrerà giovani, studenti universitari, cittadini e rappresentanti di organizzazioni non governative, associazioni di categoria ed enti locali, per confrontarsi con loro - apertamente e senza filtri - su grandi temi quali il futuro dell’Unione europea, la cittadinanza europea, le risposte da dare alla crisi.

Alla vigilia del dibattito Il Vicepresidente Tajani ha dichiarato « Sempre più cittadini si attendono dall’Unione europea soluzioni concrete ai loro problemi. La risposta non è meno Europa bensì più Europa. Per essere all’altezza delle sfide di domani, l’Unione europea deve guardare al futuro, mettendo al centro delle proprie politiche la persona – il cittadino, il consumatore, l’imprenditore – e le loro aspirazioni ».

GIF - 37.4 ko

L’incontro si terrà il 18 marzo a partire dalle 10:00 presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio, alla presenza del sindaco di Roma Gianni Alemanno. A moderare sarà il giornalista e conduttore radiofonico Federico Taddia. Si tratta una formula inedita e innovativa di interazione tra cittadini e istituzioni sul futuro e sulle sfide che ci pone.

Per facilitare la partecipazione e il dibattito, chiunque potrà infatti seguire l’evento in diretta streaming e porre le proprie domande al Commissario via Twitter, utilizzando l’hashtag #EUdeb8.

L’iniziativa si sta svolgendo contemporaneamente in tutti i 27 Stati membri dell’UE, su iniziativa della vicepresidente della Commissione Viviane Reding, responsabile tra l’altro per le questioni attinenti alla cittadinanza europea. In Italia il dibattito diretto con i cittadini si articola in cinque tappe : la prima si è già svolta a Napoli il 30 novembre scorso sul tema dell’occupazione, alla presenza del Commissario europeo László Andor. La seconda si è tenuta a Torino il 21 febbraio con la Commissaria Cecilia Malmström, e aveva al centro i problemi legati alla sicurezza e alla protezione dei cittadini. Dopo la sessione di Roma - con la partecipazione del vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani - una quarta tappa è in programma a Pisa con il Commissario Janez Potočnik e prevede un dibattito sull’uso sostenibile delle risorse. Ciascuno dei quattro eventi-dibattito offrirà ai cittadini l’occasione di dire la loro sulle competenze, sulle politiche, sulle attese e sulle proposte dell’UE. I dibattiti e i loro esiti confluiranno quindi in un incontro a livello europeo aperto a tutti - con la partecipazione della vicepresidente della Commissione Viviane Reding - per cercare di trarre tutti insieme le conclusioni da questo confronto su diritti e aspettative dei cittadini dell’Europa del futuro.

Ti aspettiamo lunedì 18 marzo alle ore 10 al Campidoglio, Sala della Protomoteca. In alternativa puoi seguire l’evento via streaming cliccando qui .

Guarda il video e unisciti al dibattito


reagir   Imprimer   envoyer par mail   Auteurs
Espace réactions ()

Auteurs

Roberta PICCHI

Roberta Picchi, laureata in editoria e giornalismo presso l’università Tor Vergata. Ha collaborato con il webmagazine West, Welfare, Society and Territory. Caporedattrice dell’Eurosblog « L’Europa @ Tor Vergata (...)
  I più letti I più commentati
Da un mese | Da sempre
Ci twittano
Facebook
A un anno dall’istituzione dell’European Cybercrime Centre, ritieni che la criminalità informatica in Europa venga combattuta con strumenti adeguati?

I blog georgafici e tematici del gruppo Euros du Village
FSE: €2,9mld per l'occupazione in Francia
di Vanessa Piacenti
19 novembre 2014

Parte il prossimo 30 novembre una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è quello di rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Tutti possono interagire con i dibattiti su Twitter, utilizzando l’hashtag #dialogocittadini.

Dibattito sul futuro dell’Europa

Politica
Economia
Società e media
Sviluppo sostenibile
Affari interni
Affari esteri
Istituzioni e Bruxelles
Italia
UE 28
L’altra Europa
Mondo
© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France