Tolleranza e rispetto sono state le parole d’ordine al palazzo Berlaymont di Bruxelles durante il dibattito tenutosi lo scorso 16 giugno

Sono stati 15 i leader religiosi, 5 donne e 10 uomini, provenienti da diverse aree del continente, invitati dalla Commissione Europea per riflettere sulle sfide della (...)
di Sabrina Borriello - 28 giugno 2015
reazioni

Circa 8000 le vittime del sisma che ha devastato il Nepal lo scorso 25 aprile

Il terremoto, di magnitudine 7.8, è il più forte degli ultimi 80 anni e ha provocato, tra l’altro, la distruzione di gran parte dei villaggi riducendo la popolazione superstite senza cibo, senza (...)
di Sabrina Borriello - 11 maggio 2015

Le critiche ai tagli proposti dagli Stati Membri al bilancio Ue 2015 sono più che lecite, ma l’accusa rimbalzata sulla stampa italiana secondo cui il programma Education, Training, Youth and Sport, (...)
di Francesco Foglia - 25 agosto 2014

Si è concluso il 30 giugno 2014 il semestre di presidenza greca del Consiglio dell’Unione europea ed è già avvenuto il passaggio di consegne all’Italia, che dal 1° luglio è ufficialmente alla guida (...)
di Simone BUSCHI - 17 agosto 2014

Struttura e competenze

Parlare di Europa o di istituzioni europee non è mai facile. Che sia per mancanza di informazione, o più semplicemente per scarso interesse, i cittadini sono sempre, o quasi, poco informati al (...)
di Simone BUSCHI - 21 luglio 2014

Sette azioni chiave per proteggere da incidenti e malattie gli oltre 217 milioni di lavoratori europei

Investire in una cultura della prevenzione dei rischi, garantendo condizioni migliori sul posto di lavoro, può offrire vantaggi non soltanto sociali ma anche economici, specie in una situazione di (...)
di Simone BUSCHI - 8 luglio 2014



La nostra infografica sul rinnovo dei vertici europei in collaborazione con Quattrogatti.info
di Roberta PICCHI - 22 maggio 2014

Secondo gli ultimi dati raccolti, è scesa la percentuale di vittime stradali nei Paesi membri

di Giulia Cara - 25 aprile 2014

Presentato alla stampa il report del primo anno di attività dell’EC3 a difesa di imprese e cittadini europei che navigano in rete

I primi dodici mesi di lavoro sono stati intensi e la Commissione europea ha deciso di far conoscere i traguardi raggiunti dall’Ufficio e i futuri obiettivi.
di Claudio PIETROTTI - 26 febbraio 2014

Prendono il via le tanto attese Olimpiadi Invernali di Sochi 2014. Intanto in Russia e nel resto del mondo si moltiplicano le manifestazioni di protesta contro le leggi liberticide messe in atto (...)
di Alessandra PROCOPIO - 7 febbraio 2014

Global warming: da Kyoto a Varsavia, ma l’accordo ancora non c’è

di Agnese Vannozzi - 10 dicembre 2013

La querelle sul budget a lungo termine dell’Unione Europea è arrivata finalmente al capolinea.

Il Parlamento Europeo, infatti, durante la sessione plenaria di novembre ha approvato il quadro finanziario pluriennale (QFP) dell’UE per il periodo 2014-2020 con 537 voti a favore, 126 contrari e (...)
di Francesco Foglia - 21 novembre 2013

Chi scende
Germania, rilancia!

Ci twittano

Macrotemi

L’Italia a Bruxelles

Uno sguardo sulla comunità italiana che vive e lavora all’ombra delle istituzioni europee. Lo speciale de Gli Euros.

Macrotemi

Balcani: sulla strada verso l’Unione europea

Euros du Village vous propose une série pour faire le point sur les Balkans et leurs relations avec l’Union européenne, en 7 épisodes, Etat par Etat.

Facebook
A un anno dall’istituzione dell’European Cybercrime Centre, ritieni che la criminalità informatica in Europa venga combattuta con strumenti adeguati?

Parte il prossimo 30 novembre una serie di dibattiti aperti tra la Commissione europea e i cittadini sui temi dell’occupazione, della protezione dei cittadini e della sostenibilità. L’obiettivo è quello di rispondere insieme alla domanda: “Che Europa vogliamo nel futuro?”. Tutti possono interagire con i dibattiti su Twitter, utilizzando l’hashtag #dialogocittadini.

Dibattito sul futuro dell’Europa

di Sophie Plovier 2
Quanto guadagnano i professionisti dell’Europa

L’UE costra troppo cara in termini di risorse umane? Lobbisti ed eurocrati sono da considerare dei «privilegiati»?

di Giuseppe CIARLIERO, Marta ALBERTINI
L’altra faccia della tragedia greca

Dieci interviste, che propongono la visione della crisi dal punto di vista della gente comune. Da più di due anni i greci risentono della catastrofe economica e politica della nazione. Nonostante il pessimismo e la disillusione la speranza e’ l’ultima a morire ed i Greci credono possibile un ritorno ad vita normale.

di Giuseppe CIARLIERO, Marta ALBERTINI
Andrica e Eirini: l’altra faccia della tragedia greca

Dieci interviste, che propongono la visione della crisi dal punto di vista della gente comune. Da più di due anni i greci risentono della catastrofe economica e politica della nazione. Nonostante il pessimismo e la disillusione la speranza e’ l’ultima a morire ed i Greci credono possibile un ritorno ad vita normale.

di Alex JOHNSON, Giuseppe CIARLIERO
Un Regno Unito?

Un referendum proposto per il 2014 potrebbe dividere il Regno Unito. Come cambierebbero le relazioni con l"UE?

di Giuseppe CIARLIERO, Marta ALBERTINI
Katerina e Nick: l’altra faccia della tragedia greca

Dieci interviste, che propongono la visione della crisi dal punto di vista della gente comune. Da più di due anni i greci risentono della catastrofe economica e politica della nazione. Nonostante il pessimismo e la disillusione la speranza e’ l’ultima a morire ed i Greci credono possibile un ritorno ad vita normale.

di Giuseppe CIARLIERO, Marta ALBERTINI
Vassiliki e Iannis: l’altra faccia della tragedia greca

Dieci interviste, che propongono la visione della crisi dal punto di vista della gente comune. Da più di due anni i greci risentono della catastrofe economica e politica della nazione. Nonostante il pessimismo e la disillusione la speranza e’ l’ultima a morire ed i Greci credono possibile un ritorno ad vita normale.

di Marta ALBERTINI
Vincerà la paura o la speranza?

Mancano pochi giorni alle elezioni greche: tra gli ultimi discorsi dei politici, aggressioni in diretta tv e l’implacabile amarezza del popolo, la Grecia presto verrà a conoscenza della propria sorte.

di Anna Paternino (traduttrice), Donya Feki, Maha GANEM
Conflitto d’interessi all’europea

Esiste un potenziale conflitto di interessi nel momento in cui si passa direttamente dalla vicepresidenza della Commissione Europea carica di senior advisor per una grande banca? Per la Commissione europea non è così. Motivo per cui, il 6 luglio, la Commissione ha dato a Günter Verheugen il via libera alla sua assunzione presso la Royal Bank of Scotland (RBS). In un momento in cui le banche stanno ricorrendo a qualsiasi mezzo per ridimensionare la portata della riforma bancaria allo studio degli organismi europei. Ma l’ex-vicepresidente e Commissario per l’industria e l’imprenditoria della Commissione Barroso I non è l’unico a trovarsi in questa situazione. Gli Euros hanno indagato.

Inchieste esclusive

TOP10
La top 10 dell’Europa sui social network
L’Unione Europea spende ogni anno più di 200 milioni di euro per la comunicazione. Tuttavia, nonostante i numerosi tentativi, non ha ancora adottato una strategia coerente su Internet e sui social (...)
La top ten degli eurodeputati più in vista 2/2
Fanno parlare di sé per il loro attivismo, le prese di posizione nette e pungenti, il loro passato oppure per il loro profilo atipico.
La top five delle «false» notizie sull’Unione europea
Per concludere l’anno «in bellezza» vogliamo regalarvi una breve classifica dei falsi miti e leggende legati all’Unione europea apparsi recentemente sui media italiani, nuovi e tradizionali. La (...)
La top ten degli eurodeputati più in vista (1/2)
Fanno parlare di sé per il loro attivismo, le prese di posizione nette e pungenti, il loro passato oppure per il loro profilo atipico.
La squadra
image_auteur

Mathieu COLLET

Président, directeur

image_auteur

Pierre ROCA

Vice-président

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |>

Autori
Politica
Economia
Società e media
Sviluppo sostenibile
Affari interni
Affari esteri
Istituzioni e Bruxelles
Italia
UE 28
L’altra Europa
Mondo
© Groupe Euros du Village 2010 | Note legali | Sito realizzato con SPIP | Relizzazione tecnica e design : Media Animation & Euros du Village France